Italia

Piombino, anziana muore dopo rapina in casa

carabinieriPIOMBINO (Livorno). Una donna 82enne Natalina Meschini èmorta per lo spavento mentre alcuni ladri erano intenti a rapinarla all’interno della sua abitazione. L’anziana donna, che viveva a Piombino con il marito 91enne Giovanni Pietrini, è stata trovata priva di vita con mani e piedi legati ma senzasegni di violenza sul corpo.

A ritrovare ilcadavere sono stati il marito e il figlio, che hanno prontamente avvertito i carabinieri. Arrivati sul posto i militari hanno accertato che mancavano alcuni beni di famiglia. Da quanto si è appreso, non vi sarebbero segni di effrazione sulla portae, quindi, si potrebbe fare strada l’ipotesi che la vittima conoscesse i rapinatori o che magari potrebbero averla convinta a farli entrare nell’appartamento con una scusa. Intanto, nella notte il magistrato della Procura di Livorno Antonio Giaconi ha autorizzato la rimozione del cadavere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico