Italia

Mondiale club: Milan–Boca per scrivere la storia

Il bomer Pippo InzaghiYOKOHAMA. Questa mattina, alle ore 11.30 italiane, il Milan affronterà nella finale del mondiale per club gli argentini del Boca Junior. La squadra di Ancelotti, dopo aver battuto i modesti giapponesi dell’Urawa, cerca la rivincita per quella finale di quattro anni fa persa ai calci di rigore.

In avanti spazio a super Pippo Inzaghi, che dichiara: “C”è la consapevolezza di avere una grande occasione. Essere qui a giocare la finale di un campionato del mondo è una grande soddisfazione, siamo pronti e speriamo di fare una grande gara”. Se i rossoneri dovessero vincere la partita porterebbero a casa il lorodiciottesimo titolo, che li consacrerebbe come la squadra più titolata al mondo. Buone notizie arrivano dall’infermeria, infatti Kakà (infortunato con l’Urawa, si era rotto l”unghia di un piede) e Nesta hanno saltato la partitella nell”ultimo allenamento, ma saranno regolarmente al loro posto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico