Italia

Corea, petroliera perde carico: è disastro ambientale

la petrolieraCOREA DEL SUD. Disastro ambientale in Corea del Sud dove una petroliera da 146mila tonnellate ha urtato una gru su un molo del porto sudcoreano di Taenan, a sud di Seul, provocandola perdita in mare di circa 10mila tonnellate di greggio.

L’incidente è il più grave avvenuto nel Paese dal 1995, quando 5mila tonnellate di petrolio finirono in mare a Yeosu, un altro porto a sud di Seul. La petroliera “Hebei Spirit”, battente bandiera di Hong Kong, è stata colpita dalla chiatta, trainata da un rimorchiatore, mentre era all’ancora. Per ora sembra scongiurarsi la perdita di ulteriore carburante in mare, ma il forte vento e le alte onde ne ostacolano le operazioni anti-inquinamento. Secondo fonti del ministero della Marina di Seul, l’incidente si è verificato a 5 miglia nautiche dalla località costiera di Mallipo. Intense le attività della guardia costiera, impegnata con circa 40 unità tra navi ed elicotteri per evitare la dispersione del greggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico