Cesa

Nasce il movimento Giovani Udeur

Filippo BencivengaCESA. Politica e giovani, a Cesa nasce il Movimento Giovanile dei Popolari Udeur. La neo-formazione ha designato segretario Filippo Bencivenga, mentre dell’organo direttivo fanno parte: Marianna Bortone, Luigi Marrandino, Francesca D’Agostino, Giuseppe Lepre, Anna Rosa Pisciotta e Lorenzo Marrandino.

L’obiettivo del movimento è favorire la partecipazione dei giovani alle scelte che li riguardano da vicino, come dichiarato dallo stesso segretario: “Avvicinare i giovani alla politica, far emergere un nuovo punto di vista – ha esordito Bencivenga – il punto di vista dei giovani, è lo scopo principale dell’iniziativa. La strada da intraprendere per raggiungere l’obiettivo passa attraverso una serie di iniziative che devono aprirci al territorio. E’ infatti nostra intenzione – ha aggiunto – organizzare convegni e dibattiti per avere importanti momenti di incontro e di confronto su tematiche che spazieranno in lungo e in largo, dai problemi dei giovani e quelli del paese. Oggi – ha continuato – il dato importante è che a Cesa nasce un grande gruppo di giovani, formato da studenti e non che vogliono diventare protagonisti della vita pubblica. Vogliamo superare certi pregiudizi che in passato hanno tenuto i giovani lontano dalla politica. Inoltre, in questo percorso, siamo certamente favoriti da un’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo De Angelis, che è disposta ad ascoltarci. E noi saremo da stimolo a questa maggioranza – ha sottolineato Bencivenga –. Per migliorare la vivibilità incalzeremo i nostri amministratori su tematiche come la legalità, la trasparenza amministrativa, con lo scopo di rendere tutti partecipi della vita sociale, politica e culturale del nostro paese. Il gruppo – ha chiosato – è aperto a quanti vogliono proporre le loro idee o iniziative, purché rivolta con disinteresse all’intera comunità”. Alla riunione che ha sancito la nascita di questo nuovo movimento giovanile erano presenti il sindaco Vincenzo De Angelis, l”assessore Stefano Verde ed i consiglieri Raffaele Bortone, Lorenzo Marrandino e Raffaele Bencivenga.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico