Caserta

Piccoli comuni, assemblea dei sindaci in provincia

Adolfo VillaniCASERTA. La Provincia di Caserta ha ospitato questa mattina nell’aula consiliare l’assemblea dei sindaci casertani convocata dalla Lega delle Autonomie locali della Campania.

Al centro dell’incontro, presieduto dal vicepresidente con delega alle Politiche finanziarie Adolfo Villani, le iniziative da mettere in campo per superare la decisione della Cassa Depositi e Prestiti, che da alcuni mesi ha sospeso la concessione dei mutui ventennali assistiti dal concorso finanziario della Regione Campania ai piccoli Comuni con popolazione inferiore ai 5mila abitanti. “Un provvedimento – ha sottolineato Nando Morra, responsabile per il Mezzogiorno della Lega Autonomie – che mette a rischio milioni di investimenti per opere pubbliche e coinvolge in provincia di Caserta ben 49 Comuni”. All’assemblea hanno preso parte circa venti amministratori casertani tra cui Stefano Vetrano, presidente di Legautonomie Campania. Il vicepresidente Villani ha ribadito il sostegno della Provincia all’iniziativa: “Abbiamo voluto testimoniare la nostra vicinanza al grave disagio segnalato. I finanziamenti sospesi sono frutto di leggi che rappresentano una delle poche fonti certe, in particolare per i piccoli Enti, privati di fatto della capacità di investimento. La riunione di oggi rappresenta un altro tassello dell’attenzione che come Ente riserviamo alle problematiche e alle esigenze dei piccoli Comuni”. Ecco l’elenco dei 49 Comuni casertani interessati dal blocco dei mutui: Ailano, Alvignano, Baia e Latina, Caianello, Camigliano, Capriati al Volturno, Castelcampagnano, Castel di Sasso, Castelmorrone, Castello del Matese, Ciorlano, Conca della Campania, Dragoni, Falciano del Massico, Fontegreca, Formicola, Francolise, Gallo Matese, Galluccio, Giano Vetusto, Gioia Sannitica, Letino, Liberi, Marzano Appio, Mignano Montelungo, Pastorano, Piana di Monteverna, Pietramelara, Pietravairano, Pontelatone, Prata Sannita, Pratella, Presenzano, Raviscanina, Riardo, Rocca d’Evandro, Roccamonfina, Roccaromana, Rocchetta e Croce, Ruviano, San Gregorio Matese, San Pietro Infine, San Potito Sannitico, San Tammaro, Santa Maria la Fossa, Sant’Angelo d’Alife, Tora e Piccilli, Valle Agricola, Valle di Maddaloni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico