Casaluce

Elezioni, incontro tra Forza Italia e An

FiAnCASALUCE. Nonostante quello che pensa lo storico esponente dello Sdi, Franco Natale, pare che qualche possibilità di distensione tra i due maggiori partiti del centrodestra stia nascendo.

Domenica 2 dicembre, infatti, si terrà un incontro tra Forza Italia (partito dell’ex sindaco Proto Fedele) e Alleanza Nazionale. Ad informarci del “primo incontro tra i due partiti” è il segretario azzurro Pasquale Bruno. “Ci siederemo intorno ad un tavolo per vedere se ci sono possibilità di accordarci e di trovare una linea comune in queste elezioni”. Il segretario lo afferma con toni convinti e con l”animo di chi vuole cercare di realizzare un accordo in modo da poter avere maggiori possibilità di vittoria alle prossime elezioni. In effetti, anche se evidente sembra, al momento, un”unità di intenti tra Fi e il movimento civico appena nato in paese (non fosse altro che a rappresentare il partito azzurro alla Provincia ci sono due esponenti del movimento civico, vale a dire Pieretti e Santini), la convergenza di An potrebbe rappresentare un vantaggio di non poco conto. Non solo aderirebbero infatti i vecchi uomini del partito ama anche le nuove leve, che hanno già dimostrato di avere voglia e volontà di combattere e di mostrare la loro grinta al paese. Certo le dichiarazioni di questi ultimi, nonché quelle di Ferdinando Franzese, sembrerebbero lasciare poco spazio ad accordi. Ma si sa che il fascino delle elezioni coinvolge un po” tutti e potrebbe far cambiare idea anche ai più duri tra i dissidenti. Insomma, in città si inizia già a parlare di candidature. C’è fermento in città rispetto ai nuovi scenari politici che dovrebbero aprirsi a breve.

dal Corriere di Caserta, sabato 01.12.07 (di Luisa Conte)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico