Campania

San Cipriano, vandali distruggono il Liceo Scientifico

i danni al Liceo Scientifico di San CiprianoSAN CIPRIANO DI AVERSA (Caserta). Ammonterebbero a circa 100mila euro i danni procurati al Liceo Scientifico di San Cipriano di Aversa da un atto vandalico compiuto nella notte fra il 5 e il 6 dicembre.

L’edificio, situato in via Acquaro, è stato completamente reso inagibile dagli ignoti aggressori che hanno appiccato incendi in classi e corridoi, distrutto l’archivio, danneggiato gli impianti elettrici ed idrici e rubato dei soldi. Sul posto, stamani, sono giunti i carabinieri della compagnia di Casal di Principe, guidati dal capitano Alfonso Pannone, che ora sono impegnati nelle indagini. L’istituto era stato occupato nei giorni scorsi dagli alunni, in segno di protesta contro l’emergenza rifiuti e contro la decisione del preside De Marco di non autorizzare una gita scolastica per 150 studenti. Ma la Consulta Studentesca e i rappresentanti d’istituto, in una nota, si dissociano dall’episodio: “Prendiamo nettamente le distanze da un atto vandalico, gratuito e senza alcun senso. E’ un atto che non ci rappresenta. – dicono gli studenti, i quali garantiscono collaborazione per “assicurare i responsabili alla giustizia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico