Campania

Riparava un mortaio, esplosione uccide un 62enne salernitano

fuochi dBARONISSI (Salerno). Stava riparando un mortaio per fuochi pirotecnici quando un’esplosione innescata da una scintilla lo ha ferito a morte. La vittima, Gaetano Mauro, 62 anni, stava lavorando in una ditta di fuochi d’artificio, intestata alla moglie, nella frazione Acquamela di Baronissi, nel salernitano.

Luogo dell’incidente un garage adibito a magazzino di materiale ferroso, in via Macello. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno provveduto a sequestrare il locale. Secondo una prima ricostruzione, sembra che l’uomo non si è accorto che, all’interno del mortaio, c’era della polvere pirica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico