Campania

Notte Bianca a Castelvolturno: successo di pubblico

La Notte Bianca di Castel VolturnoCASTELVOLTURNO (Caserta). Successo per la Notte Bianca di Castel Volturno tenutasi il 29 dicembre. Sin dalle prime ore della sera numerosi cittadini hanno affollato la chiesa dell’Annunziata ed ascoltato il concerto della schola cantorum diretta dal professor Leopoldo Papararo.

Poi hanno gustato un’ottima fagiolata. Alle ore 21, in diversi punti del centro, sono partiti gli spettacoli degli artisti di strada. La serata ha visto le esibizioni di un gruppo argentino in piazza Vittorio Emanuele, di una blues band in piazza Castello, del gruppo canore “Il Mare d’Inverno” e del cabarettista Sasà Spasiano. Il comitato promotore (composto da Vincenzo Gatta, Mario Cassandra, responsabili della direzione artistica, Giuseppe Daria, Daniele Papararo, Luigi Petrella ed i giovani che offrono la loro collaborazione alla realizzazione dell’evento, come Aurora e Anastasia Petrella, Antonio Leone, Paolo Luongo, Raffaele Griffo) ha ringraziato la parrocchia dell”Annunziata, la Mar Vin production per la direzione artistica, le attività commerciali, che hanno contribuito a rendere viva la serata con l’aperura dei negozi e con il sostegno finanziario, la protezione civile e il corpo dei vigili urbani, ma soprattutto a tutti i cittadini che hanno creduto in questa prima edizione della Notte Bianca.

Guarda le foto (clicca x ingrandire)

Presepe nella Chiesa dell

la Schola Cantorum durante il concerto il professor Leopoldo Papararo (direttore della Schola Cantorum)
artisti di strada artisti di strada la Notte Bianca di Castel Volturno

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico