Portici

Estorcevano denaro fingendosi camorristi, un arresto a Portici

poliziaPORTICI (Napoli). Estorcevano soldi ad un noto professionista fingendosi camorristi. A Portici, nel napoletano, è finito in manette un 34enne colto in flagrante dalla polizia mentre ritirava l’ultima tranche dei pagamenti.

L’uomo fa parte di una banda che minacciava, al telefono, il professionista. A denunciare l’estorsione la stessa vittima che ha raccontato ai poliziotti di aver subito telefonate anonime da persone che si presentavano come “amici della camorra”. La polizia ora è in cerca dei complici.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Camorra, stipendio dal clan: chiesto il carcere per la sorella del boss Zagaria - https://t.co/4EcZsL0O7c

Aquarius, pace tra Conte e Macron: incontro a Parigi per iniziative comuni su migranti - https://t.co/dcqj3wyBnC

Messina, incendio in un appartamento: muoiono due fratellini - https://t.co/6U9w89MDTg

Stadio Roma, Parnasi: "Mai commesso reati". Indagato anche sovrintendente - https://t.co/9a0PVdCwCG

Condividi con un amico