Campania

Concerto per la Pace a San Nicola la Strada

il Coro dei bambiniSAN NICOLA LA STRADA (Caserta). Come ormai consuetudine da nove anni, l’Accademia Musicale “Città di Caserta” e l’Accademia Musicale Yamaha di San Nicola la Strada hanno presentato anche quest”anno il Concerto per la Pace “Natale 2007”, nona edizione, tenutosi domenica 23 dicembre nella Chiesa di S.Maria degli Angeli.

L”appuntamento è oramai tradizione consolidata e di anno in anno il pubblico affolla la grande chiesa per ascoltare e applaudire grandi e piccoli musicisti che offrono un “regalo musicale” per Natale. Il tradizionale appuntamento natalizio ha anche in questa occasione registrato una grande affluenza di pubblico, poiché concentra momenti musicali con coro di bambini e strumenti solisti, momenti di danza e il coinvolgimento di molte scuole della provincia. “Abbiamo di proposito coinvolto tante scuole differenti, ed i bambini hanno potuto vivere una importante esperienza comunitaria, abbastanza inconsueta per il territorio casertano. – afferma la professoressa Mena Santacroce, ideatrice della manifestazione e direttrice dell”Accademia – I momenti più belli li abbiamo vissuti proprio durante le prove, vedendo tanti bimbi cooperare con gioia per raggiungere lo stesso obbiettivo. Per noi il messaggio importante da comunicare a i bambini, e alle loro famiglie, è che tramite la musica si possono vivere momenti di armonia e serenità”. Anche per questo motivo la professoressa Rosanna Bernardo, dirigente della scuola media “G. Mazzini” di San Nicola La Strada , ha ripreso con entusiasmo l’idea di collaborare al concerto di quest”anno, partecipando con gli alunni diretti dalla professoressa Elena Curcio. Al coro e solisti dell’Accademia, diretti da Mena Santacroce e Ornella Di Benedetto, si sono affiancati, oltre agli gli alunni della “Mazzini”, i bambini della scuola materna Candy, il corpo di ballo della scuola di danza Arabesque, diretta dalla professoressa Annamaria Di Maio. Nel corso della serata ci sono stati momenti dedicati alla musica tradizionale popolare con Emilio Di Donato (mandolino), Pina Valentino (tammorra) e Biagio Rossetti (chitarra battente) del gruppo musicale Corepolis, per accompagnare i bimbi in alcuni brani con testo in napoletano. Durante la serata si sono esibiti inoltre l”Ensemble di archi dell’Accademia diretto dal maestro Gianfranco Biancardi, e le voci soliste curate dalla professoressa Di Benedetto, con la collaborazione didattica della professoressa Tania Cinquegrana. La serata si è svolta tra suggestivi momenti di danza, brani strumentali e tanti brani corali. Tra le voci soliste che si sono alternate nel corso dello spettacolo ricordiamo: Gaia Marlino, Anna Zola, Antonia Di Maio, Carmela Russo, Carmen Compagnone, Ludovica Cianciaruso, Lucia Grispo, Amalia Marro, Noemi Montella, Anna Maria Izzo, Giuseppina Di Palma, Maria Tommasina D’Errico, Titti Tagliafierro, Claudia Iterar, Pasqualina Di Fuccia, Rita Doria, Antonella Pignalosa. Tra i giovani musicisti: Rosa Iannelli all”organo e Daniele Di Filippo al flauto.

il Coro dei bambini

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico