Teverola

Agente contabile, deserta la commissione comunale

Francesco CaputoTEVEROLA. E’ andata deserta stamani la commissione Statuto e Regolamenti. Presenti i soli Raffaele Caputo, consigliere della maggioranza e presidente dell’organo comunale, e Francesco Caputo, consigliere di opposizione e componente.

All’ordine del giorno c’era l’approvazione del regolamento per disciplinare la figura dell’agente contabile, incaricata di gestire il denaro e i beni del Comune, affidata in questi giorni ad un dipendente comunale con delibera di giunta. Secondo il consigliere Caputo, l’assenza degli altri esponenti della maggioranza verificatasi stamani dimostrerebbe i rapporti non idilliaci che ci sono all’interno della coalizione guidata dal sindaco Biagio Lusini. “E’ strano che per un provvedimento importante per la gestione dell’Ente i consiglieri della maggioranza si assentino e non avvisino il loro collega Raffaele Caputo”. Ma per il giovane esponente dell’Udeur quello che va maggiormente evidenziato è il fatto che la giunta abbia già designato un dipendente per il ruolo di agente contabile senza prima approvare il regolamento. “L’amministrazione Lusini continua ad agire in modo arrogante, antidemocratico e poco trasparente”. Ricordiamo che Francesco Caputo è presidente della commissione di controllo e garanzia che sin dall’inizio del mandato amministrativo, ossia dal 2004, non è mai riuscita a riunirsi a causa delle ripetute assenze dei consiglieri di maggioranza che hanno determinato la mancanza di numero legale. “Un vero e proprio boicottaggio da parte della maggioranza che diserta le sedute e non consente il regolare svolgimento delle attività”, commenta Caputo che ha segnalato il caso alle autorità competenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico