Succivo

Il regista Angelo Cretella realizza uno spot sull”ambiente

Angelo CretellaSUCCIVO. Angelo Cretella, giovane regista dell’agro aversano, ritorna alla sua macchina da presa per un Contest indetto dall’Enel.

Si tratta della quarta edizione dell‘Enel Digital Contest, concorso che si rivolge a giovani videomaker e allievi di Università, Istituti e Scuole di cinematografia per la realizzazione di cortometraggi che abbiano come soggetto “Il futuro dell’Energia”. Abbiamo trascorso, con le nostre videocamere, un pomeriggio in compagnia del noto regista succivese e col fotografo Alessandro Lanciato, registrando così alcuni momenti salienti della messa in opera del progetto che precede la realizzazione della pellicola.  I cortometraggi saranno votati dal pubblico della Rete e da una giuria di esperti del settore, tra i quali spiccano i gloriosi nomi di Ferzan Ozpetek (regista), Josè Salcedo (celebre montatore dei film di Almodovar), Massimo Cristaldi (produttore) e tanti altri che assegneranno rispettivamente due e tre premi. Due per la giuria popolare e tre per quella degli esperti. “L’obiettivo del progetto – stando a quanto riferito dagli organizzatori – è quello di promuovere la produzione di opere audiovisive realizzate con le nuove tecnologie digitali da parte di giovani autori, premiandone la creatività e favorendone l’avvicinamento alle tematiche dell’energia in relazione all’uomo e alla sua vita”. L’iniziativa fa parte di Energiaper, il programma di Enel per cultura, musica, scienza, ambiente, sport, scuola. Ed intanto Cretella, ricordiamo, sarà ospite di una trasmissione televisiva, “Minimovie”, che andrà in onda sul canale 906 di Sky alle ore 22 di Sabato 22 Dicembre, dove sarà proiettato il corto “VQ14” (Vietato a qualche minore di 14 anni) e a cui seguirà un’intervista dell’autore.

Guarda il Video 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico