Italia

India, operata con successo la piccola nata con otto arti

LakshmiINDIA. È riuscita l’operazione della piccola Lakshmi, la bambina indiana di soli 4 anni affetta da una strana malformazione. E’ nata, infatti, con quattro braccia e quattro gambe, ed è stato necessario un intervento chirurgico per ridarle una vita normale.

Per molti nel suo paese era diventata addirittura una divinità reincarnata, ma per i medici la spiegazione era molto semplice. Infatti, la madre doveva avere un parto gemellare, ma l’altro feto è stato assorbito dalla bimba che aveva così anche gli arti dell’altra. L’intervento di separazione dalla sua gemella parassita è riuscito perfettamente, ed è durato anche meno del previsto (30 ore circa), anche se adesso i 35 medici che l’hanno operata la tengono in sala di rianimazione per almeno due giorni per scongiurare il rischio di complicazioni. L’intervento consisteva nel separare parte della colonna vertebrale e trapiantare il rene che la piccola condivideva con la sua gemella non sviluppata e ricostruire il suo apparato genitale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Bancarotta e false fatture: arrestati i genitori di Renzi - https://t.co/phFCEnRh70

"La conoscenza condivisa", a Cosenza l'incontro dell'Associazione Nazionale Docenti - https://t.co/EJcJAOo9uy

Camorra, falsa cecità di Setola: condannati il boss e l'oculista - https://t.co/QnyXg55L6f

Follia nel Napoletano, aggrediscono medici e vandalizzano ospedale per "vendicare" la morte di una familiare - https://t.co/bQdI8vBPnU

Condividi con un amico