Italia

“Gomorra” di Saviano tra i 100 migliori libri del 2007

Roberto Saviano NEW YORK. Il libro “Gomorra” del giornalista-scrittore Roberto Saviano è stato giudicato dal New York Times tra i migliori cento libri del 2007, nella sezione “non fiction”. Uscito nelle scorse settimane negli Usa, con il titolo “Gomorrah”, appare nell’elenco dei “100 notable books of 2007”.

l“Un viaggio personale nel violento impero internazionale della criminalità organizzata napoletana”

si legge sulla copertina dell’edizione americana dell’opere. “Un potente reportage che alla sua uscita ha scatenato un dibattito in Italia”, ha commentato il Nyt che inserirà una recensione del libro nelle sue pagine culturali. Ora Gomorra si candida ad entrare nell’elenco dei migliori dieci libri del 2007 che il Nyt pubblicherà il 28 novembre. Il quotidiano americano si era già occupato di Saviano al momento dell’uscita del libro negli Usa. “Un urlo letterario che fa nomi, degli assassini e degli assassinati, in uno stile ispirato dal criticismo dell”Italia privo di compromessi del regista Pier Paolo Pasolini e dalla devozione per i dettagli sporchi di Truman Capote”, si leggeva in una recensione. Gomorra è diventato anche uno spettacolo teatrale (ha già debuttato a Napoli e ora sarà di scena a Roma, al teatro Valle, dal 27 novembre all’8 dicembre) e presto sarà anche un film, per la regia di Matteo Garrone, diviso in sei episodi. Tra gli interpreti Toni Servillo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico