Italia

Bologna, donna strangolata: arrestato il marito

carabinieriBOLOGNA. Orribile delitto a Toscanella di Dozza, in provincia di Bologna, dove alle prime luci dell’alba è stato ritrovato il cadavere senza vita di una donna.

Francesca Catalano

, 38enne originaria di Bisceglie (Bari), sarebbe stata strangolata, in quanto dai primi esami sul corpo sono stati trovati evidenti segni sul collo. Dopo qualche ora, i militari hanno arrestato il marito della donna, Vincenzo Longo, col quale era sposata da 15 anni ed aveva avuto due figli, un maschio di 15 anni e una femmina di 14. Ai militari ha sostenuto di essersi svegliato nella sua stanza e di aver trovato il corpo senza vita della moglie. La sua versione però non è stata ritenuta credibile dagli inquirenti, che lo hanno arrestato. È ora accusato di omicidio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico