Cesa

E’ già crisi nel Pd: scissione in consiglio tra Ds e Margherita

Cesario BoveCESA. Il Partito Democratico cesano si sfascia sul nascere, almeno in consiglio comunale. E’ successo ieri, durante la seduta del civico consesso tenutasi nella consueta aula di piazza Aldo Moro.

L’assise si è aperta con un intervento del capogruppo dell’Ulivo, Cesario Bove, che ha esordito commentando con note di polemica alcuni provvedimenti adottati dalla maggioranzadi cui fa parte, in particolare alcune modifiche che sarebbero state apportate al progetto originale del campo sportivo, argomento all’ordine del giorno della seduta. Le parole diBove non hanno di certolasciato indifferenti i componenti della maggioranza, soprattutto quelli del gruppo formato da Ds e Margherita, ossia dal nuovo Partito Democratico, provocando la scissione dall’Ulivo dei due assessori margheritini, Alfonso Liguori e Nicola Autiero, i quali si sonocostituiti come gruppo autonomo. Un segnale non certo incoraggiante per il Pd, la cui prima assemblea organizzativa a Cesa si è tenuta lo scorso 18 novembre.
Alfonso Liguori Nicola Autiero
L’assise è proseguita proprio con la discussione relativa ai lavori di ammodernamento del campo sportivo (deposizione del manto in erba sintetica sul rettangolo di gioco e l’installazione di quattro torri-faro per l’illuminazione), per i quali ha preso parola l’assessore dell’Unione dei Comuni Atellani Cesario Oliva. Voto unanime è arrivato dalla maggioranza per l’attivazione del Mercato del Biologico e per la gita degli anziani, nonché sull’assestamento di bilancio.Mentre l’opposizione si è astenuta da tutte le votazioni e, al termine della seduta, attraversoil proprio capogruppo Stella Guarino ha dichiarato: “E’ molto importante che tutta l’opposizione sia a conoscenza dei problemi della collettività. Vogliamo che la maggioranza ci tenga informati per poter essere coesi di fronte alle difficoltà”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico