Carinaro

Impreco, arriva il Consiglio Comunale “aperto”

Maria Grazia De ChiaraCARINARO. Convocato il Consiglio comunale “aperto”. Dopo la conferenza dei capigruppo, svoltasi nella serata di giovedì, la Presidente del Consiglio comunale Maria Grazia De Chiara ha indetto ufficialmente un’adunanza consiliare “aperta” per discutere delle problematiche inerenti al consorzio “Impre.Co”.

Il regolamento comunale, infatti, prevede la possibilità di indire questo tipo di adunanze quando rilevanti motivi d’interesse generale lo richiedano. Tali assemblee hanno carattere straordinario e ad esse possono essere invitati a partecipare anche parlamentari, rappresentanti della Regione, della Provincia, di altri comuni, delle associazioni sociali, politiche e sindacali interessate al tema all’ordine del giorno. Gli “ospiti”, inoltre, hanno facoltà di intervenire nella discussione e di portare il loro contributo di opinioni e di conoscenze, e di illustrare al Consiglio Comunale gli orientamenti degli enti e delle parti sociali che rappresentano. La seduta di quest’adunanza aperta è stata fissata per il 15 novembre, alle ore 18, nella sala consiliare della casa comunale. Data la rilevanza del tema da trattare si prevede un notevole afflusso di cittadini; inoltre, all’assemblea parteciperanno quasi certamente rappresentanti del consorzio “Impre.Co” e dell’Asi di Caserta. Questa seduta sui generis del Consiglio comunale rappresenta solo la prima delle iniziative che la maggioranza, guidata da Mario Masi, ha intenzione di intraprendere; entro metà dicembre, infatti, è previsto anche un convegno per discutere dello sviluppo locale al quale dovrebbero partecipare autorevoli esponenti delle istituzioni nazionali, regionali e provinciali. 

 

Dal “Giornale di Caserta” di Antimo Dell’Omo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico