Campania

Villa di Briano, 700mila euro per l”area del Santuario

Il sindaco Dionigi MagliuloVILLA DI BRIANO (Caserta). Il Comune si assicura 700mila euro dalla Regione per la riqualificazione dell’area circostante il santuario della Madonna di Briano.

Partirà il prossimo mese la prima grande opera strutturale dell’amministrazione guidata da Dionigi Magliulo. Dopo il lavoro certosino per creare le basi dello sviluppo culturale ed avviare in questa direzione la crescita del paese, adesso arrivano le concrete opere per realizzare, in prospettiva, la crescita e lo sviluppo sociale ed economico del territorio. Ed il progetto del recupero della zona del santuario rappresenta il primo passo per avviare altri piani di miglioramento, primo tra tutti l’apertura di uno svincolo diretto a Villa di Briano sulla Nola-Villa Literno. Per questo progetto, che dovrebbe vedere una possibile realizzazione dal 2008, il sindaco Magliulo già sta avviando le procedure per i finanziamenti. La riqualificazione del Santuario, la cui gara d’appalto scade tra dieci giorni, prevede, tra le altre cose, la messa in sicurezza della zona, la creazione della rete fognaria e la ristrutturazione di tutte le strade circostanti l’area in particolare di via Krusciov e via Pennino. Tutta la zona sarà poi arricchita di strutture ricreative e di tutte le infrastrutture necessarie.

dal Corriere di Caserta, sabato 03.10.07 (di Luisa Conte)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico