Campania

Tangenti, arrestati funzionari della Regione

Centro Direzionale di NapoliNAPOLI. Beccati in ufficio con mille euro in tasca, solo una piccola “tranche” di 20mila euro di “tangenti”. Si tratta di tre funzionari della Regione Campania, arrestati con l’accusa di corruzione.

Un quarto funzionario è stato trattenuto per accertamenti. Secondo gli inquirenti, avrebbero preteso una somma di denaro in cambio del parere favorevole alla richiesta di liquidazione di un finanziamento fatta da un imprenditore che stava svolgendo corsi di formazione per disoccupati di lunga durata. Dei 20mila euro, 12mila erano già stati incassati. I funzionari sono stati arrestati negli uffici della formazione professionale regionale del Centro Direzionale di Napoli. Le indagini erano partite dopo la denuncia dello stesso imprenditore e dell’assessore regionale alla formazione, Corrado Gabriele.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Santulli protocolla il documento dei dimissionari: "Ora serenità e opportunità serie per la città" - https://t.co/GJRQzLM62N

Aversa, il M5S incontra i cittadini: "Se lo diciamo lo facciamo!" - https://t.co/NQb2ImUNTW

Aversa, Golia (Pd): "Con un'Amministrazione del genere l'unica soluzione era tornare alle urne" - https://t.co/NC1lIweyam

Aversa, Ronza: "Dissidenti attaccati solo ai loro interessi. La città perderà 30 milioni" - https://t.co/eqB0rHr3BO

Condividi con un amico