Campania

Finanza sequestra sei videopoker a Villa di Briano

Immagini del sequestro dei videopokerVILLA DI BRIANO (Caserta). Sempre alto il livello di attenzione da parte della Guardia di Finanza di Caserta per contrastare il fenomeno dei videopoker illegali. I Baschi Verdi del Gruppo di Aversa, hanno individuato un circolo ricreativo, a Villa di Briano, all’interno del quale veniva svolta l’attività di gioco d’azzardo.

I finanzieri, dopo lunghi appostamenti, sono intervenuti per porre fine a quel via vai di persone che da giorni si notava nei pressi del circolo, individuando la sala in cui veniva svolto il gioco d’azzardo. All’interno del club una rete di telecamere permetteva al gestore di controllare sia l’eventuale ingresso di operatori di polizia che l’andamento delle partite. All’atto dell’intervento sono stati immediatamente sottratti alla disponibilità del proprietario due telecomandi, necessari per cambiare la schermata delle macchinette facendole apparire innocue e conformi alle normative.

Immagini del sequestro dei videopokerL’operazione di servizio ha permesso il sequestro di sei videopoker, di cui tre a doppia schermata e tre riproducenti effettivamente il gioco del poker. Queste ultime, proprio perché di difficile reperimento, sono quelle maggiormente ambite. La perquisizione dei locali ha permesso, altresì, di rinvenire numerosi block notes su cui venivano appuntati con le iniziali o gli alias i debiti maturati dalla clientela. Nel corso della stessa operazione, sono stati inoltre rinvenuti e sottoposti a sequestro numerosi pacchetti di sigarette venduti senza le previste autorizzazioni. Il gestore del circolo, A.A.G., 30 anni, di nazionalità polacca, è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria per esercizio abusivo del gioco d’azzardo.

L’intervento si aggiunge ai già numerosi svolti dalla Guardia di Finanza su tutto il territorio della Provincia e conferma, ancora una volta, l’impegno profuso quotidianamente dalle Fiamme Gialle nei confronti di un fenomeno che in alcuni casi rappresenta un’emergenza sociale. Molte sono infatti le famiglie che vengono trascinate nella morsa del gioco d’azzardo, dietro il quale molto spesso si nasconde la criminalità organizzata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico