Campania

Ecoballe, continua la protesta a “Taverna del Re”

il sito di ecoballe di Villa Literno-GiuglianoGIUGLIANO (Napoli). Prosegue la manifestazione di protesta a Giugliano, iniziata mercoledì scorsoper chiedere la chiusuradel sito di ecoballe in località”Taverna del Re”, confinante con l’altra parte del sito, sotto sequestro, situata nel territorio di Villa Literno (Caserta), in località “Lo Spesso”.

Momenti di tensione con la polizia si verificano quando la nutrita folla di manifestanti vuole impedire ai camiondi entrare esversare rifiuti. Intanto,l’Asl Napoli 1 ha lanciato uno stop ad un ulteriore conferimento di ecoballe sulle piazzole della discarica. Uno stop cuidovrebbe seguire, stando a notizie dell’ultima ora,l’ordinanza di chiusura del sito. Al corteo partecipano anche sindaci e rappresentanti dei comuni di Giugliano e Villa Literno, nonché di quelli limitrofi Trentola Ducenta e Parete.

Articoli correlati

Protesta ecoballe, cariche sui manifestantivideo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico