Campania

Castel Volturno, nasce “LiberaMente”

Imperatrice Aurora PetrellaCASTEL VOLTURNO. Nasce a un nuovo movimento poltico-culturale chiamato “LiberaMente”. Si tratta di un movimento sorto dall’unione di un gruppo di giovani del territorio uniti dall’amore per la propria città e fermamente convinti che impegno, dedizione, comunicazione e partecipazione siano le parole chiave per giungere ad una svolta.

“LiberaMente – si legge nel patto fondativo – vuole cominciare a scrivere una nuova pagina per la città di Castel Volturno, coinvolgere tutti i cittadini, risvegliare la loro coscienza civile con l’unico obiettivo di fare l’interesse autentico della collettività. Coscienti che la strada è in salita ed è tortuosa – sostengono i fondatori – siamo fermamente convinti che però sia giunto il momento di agire. Castel Volturno, soprattutto negli ultimi anni, è sprofondata in un degrado senza precedenti, lasciando presagire per il futuro solo un ulteriore peggioramento: bisogna cambiare il modo di fare politica, superando i classici ricatti morali del voto in cambio di favori personali”. “È ora di arrestare questa caduta libera! – dichiara la presidente Imperatrice Aurora Petrellaper questo LiberaMente invita tutti coloro, giovani e non, che condividano questo pensiero – conclude – a renderlo manifesto e a sposare questa causa in uno spirito di assoluta collaborazione”. I soci fondatori del movimento sono: Imperatrice Aurora Petrella, Antonio Leone, Lucia Tommasi, Luigi Chirico, Anastasia Petrella, Paolo Luongo, Giuseppe Romano, Fabrizio Di Sotto, Donato Tommasi, Nataly Giordani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico