Aversa

Monica (PdCi): “Occorre un coordinamento del centrosinistra”

Marco MonicaAVERSA. “Naturale conseguenza ed evoluzione dell’assemblea di domenica scorsa de La Sinistra domenica scorsa, è stata la richiesta di convocare un tavolo di coordinamento di tutti i segretari e consiglieri comunali del centrosinistra aversano per mercoledì 5 dicembre presso la sede degli ex Ds, in piazza Municipio”.

Lo afferma il segretario cittadino dei Comunisti Italiani, Marco Monica. “Il Pdci – continua – è ben contento che tale esigenza di unità sia sorta dall’assemblea cittadina come una necessità improcrastinabile, per rendere ancora più efficace la nostra opposizione ad una maggioranza di destra immobilizzata da lotte di potere intestine al suo partito principale. Nostro intento, memori di quanto avvenuto negli ultimi anni nel centrosinistra, non sarà quello di impelagarci in dispute partitiche o politichesi, ma proporre la costituzione di forum e tavoli tecnici operativi, coinvolgendo anche le personalità, le associazioni e i professionisti presenti all’assemblea cittadina, per lavorare concretamente alla risoluzione delle annose questioni che bloccano la nostra Città, così come abbiamo tentato di fare, con grandi difficoltà superate dal nostro consigliere comunale, Mimmo Rosato, nel riunire intorno ad un tavolo le forze del centrosinistra, per la questione dell’ex Texas. I problemi sono numerosi e ci si andrà a scontrare anche con interessi economici rilevanti. In virtù di ciò sono necessarie prese di posizione nette e il contributo di tutti, a cominciare da un effettivo coordinamento dei pochi ma qualificati consiglieri comunali della nostra parte politica e dalla partecipazione, con uomini ed idee, di tutti i partiti per la costruzione di un nuovo centrosinistra aversano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico