Aversa

L’ex Macello accoglie il dibattito sui disservizi pubblici

Domenico RosatoAVERSA. Abusi, fatti e ricevuti dai singoli cittadini sotto la lente di ingrandimento della sinistra aversana. Lo scottante tema dei disservizi che ogni giorno gli aversani, ed i cittadini dell’Agro si trovano ad affrontare, sarà il motivo d’incontro domenica 11 novembre a partire dalle ore 10.30 presso l’edificio dell’ex Macello.

Molti gli ospiti presenti al dibattito pubblico tra cui spiccano i nomi del consigliere comunale Domenico Rosato, ideatore della manifestazione, i “colleghi” Paolo Santulli, Peppe Stabile, Francesco Gatto, Imma Lama, i rappresentanti di Rifondazione Comunista e dei Comunisti Italiani Gabriele Vedova, Marco Monica, Luca De Rosa e tanti altri simpatizzanti. L’obiettivo è quello di creare un momento di partecipazione pubblica sui grandi temi che negli ultimi tempi coinvolgono la nostra città. “Sono fin troppi gli abusi che vengono perpetrati ad Aversa – precisa Rosato- pensiamo ad esempio alla vicenda dell’ex Texas tanto rumore e tutto è caduto nel dimenticatoio. Noi invece non vogliamo dimenticare e per questa ragione sentiamo la necessità di sentire cosa dicono i cittadini, gli unici a non essere stati interpellati. Ma anche la zona cappuccini e, ad esempio, l’emblematico caso del condominio Aprovitola, in cui a licenze date per semplici sottotetti ci si è trovati ad avere interi piani costruiti. Per non parlare del centro storico, abbandonato a se stesso e dell’emergenza rifiuti”. Un appuntamento, quello di domenica, che potrebbe diventare un punto fisso per la città, come oggi lo è il famoso Question Time ideato e condotto dall’avvocato Lello Santulli. Ed è proprio l’idea di interpellare direttamente i cittadini ad essere stata, per il gruppo della sinistra di Rosato, la ragione di un incontro-scontro con tutti, senza colore politico o tessera di partito. Chiunque vorrà potrà dire la sua, e magari proporre ai consiglieri comunali presenti in sala, di cominciare l’iter legislativo nelle sedi idonee.″Invitiamo tutti i cittadini – ha concluso il consigliere Rosato – per continuare a portare avanti il cammino intrapreso durante la mia campagna elettorale. Il cittadino al centro della res pubblica″.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico