Aversa

L”Aversa Normanna acquista l”attaccante Cosimo Sarli

Cosimo SarliAVERSA. L’Aversa Normanna comunica l’acquisto dell’attaccante Cosimo Sarli, proveniente dal Catanzaro. Nato a Corigliano Calabro (Cs), classe 1979, Sarli è cresciuto nelle giovanili del Torino, per poi proseguire la sua carriera all’estero, nella fila del Southampton (serie A inglese) Eendracht AAlst (serie A belga) e Nizza (serie B francese).

Acquistato dal Crotone nel 2000/01, in due anni ha collezionato 23 presenze e 3 reti in serie B. Dopo l’esperienza calabrese ha militato nell’Aglianese (C2), Montichiari (C2), Legnano (C2) e Pro Sesto (C1).Ritorna in Calabria, a Cosenza (serie D 21 presenze e 13 reti), per poi militare alla Scafatese, dove vince il campionato 2006/2007 e la classifica cannonieri con 25 reti. L’acquisto della forte punta è stato reso possibile dal blitz in Calabria del presidente Giovanni Spezaferri e dell’Amministratore Delegato Alfonso Cecere. L’arrivo di Sarli si è concretizzato grazie alla ferma volontà del calciatore di calcare a tutti i costi il terreno del ‘Rinascita’, nonostante le richieste di numerosi club di serie C2 e D. L’A.S.D. Aversa Normanna ringrazia, inoltre, la società del Catanzaro per la disponibilità dimostrata, in particolar modo il D.G. giallorosso Gianni Improta. Domani alle ore 12.00, presso la sede dell’A.S.D. Aversa Normanna in via Riverso, ci sarà la conferenza stampa di presentazione del neo acquisto granata. “Sarli è un acquisto importantissimo e di grande qualità – afferma il presidente Giovanni Spezaferri – che in qualsiasi altra piazza creerebbe enorme entusiasmo, con i tifosi pronti a Giovanni Spezzaferririempire lo stadio pagando il biglietto e gli sponsor pronti a dare il loro contributo. Mi auguro che avvenga veramente così, anche perché il suo acquisto dimostra, ancora una volta, che la società ha grandi ambizioni e certamente non si fermerà davanti a incidenti di percorso che possono capitare durante il campionato”. L’arrivo di Sarli va a riempire il vuoto lasciato dalla partenza di Ernesto Verolino, che ha rescisso consensualmente il contratto con la società normanna. L’Aversa Normanna, infine, precisa che il momentaneo distacco fra la società granata ed Enrico Buonocore è dovuto solo a problemi familiari del fantasista ex Ravenna e Messina. “Nella giornata di ieri ho avuto un colloquio con Buonocore ed il resto della squadra”, spiega il presidente Spezaferri. “Enrico ha confermato, davanti ai suoi compagni, che è sua ferma intenzione risolvere al più presto i problemi familiari. Se così non dovesse accadere lascerà il calcio. Naturalmente, l’augurio è che Buonocore possa continuare a dare il suo contributo all’Aversa Normanna. Nel frattempo, i suoi compagni non dovranno far rimpiangere la sua assenza e dimostrare di stargli vicino, compattandosi e lottando in campo come undici leoni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico