Aversa

Festival nazionale degli Artisti di Strada: 8-9 dicembre

conferenza stampaAVERSA. Ai nastri di partenza il Primo Festival Nazionale degli Artisti di Strada. Presentato in conferenza stampa nella giornata di ieri, l”evento sarà ospitato ad Aversa l’8 ed il 9 dicembre.

A presentarlo Donato Liotto, ideatore del progetto, l’assessore alla cultura Nicola De Chiara ed il sindaco Domenico Ciaramella, con l’esibizione dei ‘Santalucia’ e del mimo ‘Totò marionetta’ come”assaggio” della manifestazione. “Finalmente ci siamo – ha esordito Liotto presentando con orgoglio il festival – la due giorni della kermesse è nata da un mio sogno: quello di unire lo spettacolo ed il sociale portando un beneficio alla città”. La prima serata, sabato 8 dicembre, sarà dedicata interamente all’arte di strada, mentre il giorno dopo, domenica 9, sarà dedicata allo spettacolo in genere, che comunque richiamerà il tema del Festival e si svolgerà in Piazza Municipio. Sono previsti per la prima serata circa 20 artisti tra postazioni fisse e itineranti che gireranno l’intero percorso del Festival. Le strade indicate e scelte per la manifestazione sono via Roma, Via Cavour, Piazza Vittorio Emanuele, Piazza Municipio, Via Seggio e Via Sanfelice. Un percorso viaggiante e variopinto dalle tantissime attrazioni. “Il festival sarà l’apripista alle altre numerose manifestazioni che si svolgeranno nel mese di dicembre e gennaio per il Natale ad Aversa – ha spiegato l’assessore alla cultura Nicola De Chiara – abbiamo bisogno di persone come Liotto che sono in grado di portare grandi spettacoli in città”. Grande entusiasmo per la due giorni dedicata agli artisti di strada anche da parte del sindaco Domenico Ciaramella “Sarò tra gli artisti di strada l’8 ed il 9 dicembre – esordisce la fascia tricolore – Aversa ha bisogno di manifestazioni come queste promosse da una grande associazione, la ‘new dreams’ e da Donato Liotto che già più volte ha dato prova del suo impegno nelle varie edizioni di ‘Una mano tesa’”. Ma non è mancata anche una ‘strigliata’ alle associazioni cittadine che in poche, per ora, hanno aderito alla manifestazione. “Ritengo sia davvero mimo posteggia napoletana classica con i Santaluciaimportante per tutto il mondo dell’associazionismo e volontariato in generale, approfittare e farsi sponsorizzare da manifestazioni teatrali, culturali, e spettacoli di ogni sorta. Questo garantirebbe alle stesse maggior pubblicità oltre a far sì che i cittadini abbiano un contatto non solo visivo ma soprattutto diretto di queste splendide realtà. Facendo il mio ‘in bocca al lupo’ affinché il festival abbia il giusto successo che merita mi auguro altresì che il mondo dell’associazionismo risponda positivamente a questo invito che io stesso estendo a chi opera nel sociale. La nostra Amministrazione – continua la fascia tricolore normanna – è stata sempre sensibile a questo tipo di iniziative che meritano il giusto risalto. Come amministrazione continueremo a fare la nostra parte, ma è giusto che anche le associazioni scendano in campo”. Nel corso della conferenza stampa Ciaramella ha anche rilanciato l’idea della ztl nelle principali strade cittadine allargata non solo al fine settimana, ma anche ai giorni infrasettimanali: “Dopo le festività natalizie partiremo con la sperimentazione dell’isola pedonale anche nei giorni feriali nelle principali strade della città, malgrado alcuni commercianti aversani sono ancora del parere che le auto devo arrivare fin sotto ai negozi”. Appuntamento, quindi, per l’8 ed il 9 dicembre per la due giorni del primo festival nazionale Artisti di Strada.

Guarda il Video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico