Aversa

Domenica il 24° Trofeo di Tiro con l’arco

tiro con l'arcoAVERSA. Si svolgerà domenica11 novembre, nella palestra del Liceo Scientifico Fermi, il 24° Trofeo Città di Aversa di tiro con l’arco, organizzato dagli Arcieri Normanni.

Prenderanno parte, a questa gara sulla distanza dei 18 metri, più di 150 atleti provenienti da tutte le province campane e dalle regioni limitrofe. E, intanto, cresce l’attesa per la partecipazione di diversi giovani speranze campane, a cominciare dall’avellinese Tommaso Moccia della società del Vecchio Castello e dall’aversano Alessio Saulino, che gioca in casa insieme ad altri 30 atleti normanni. Questa manifestazione, che si pone al centro della stagione indoor di tiro con l’arco campano che si protrarrà fino al mese di febbraio, è valida per la qualificazione ai Campionati Italiani di Reggio Emilia, che si svolgeranno all’inizio del prossimo gennaio e per la qualificazione della squadra giovanile alla Coppa Italia Centri Cag che si svolgerà i prossimi 8 e 9 dicembre a Barletta. “Per ottenere la qualificazione a questo importante evento, la nostrasquadra giovaniledovrà rientrare nelle prime 15 squadre italiane – dichiara la presidente Troncone – in questo senso, il nostro staff tecnico si dice molto fiducioso, dopo l’argento ottenuto a Poggibonsi nell’edizione 2006″. Intanto, gli Arcieri Normanni continuano la loro attività anche sul fronte promozionale, con numerose iniziative, come quella che ha portato, grazie alla collaborazione di un gruppo aversano di non vedenti, alla realizzazione del progetto “Arco Anch’io”, tendente alla pratica del tiro con l’arco proprioper i non vedenti. Anche per questo motivo, gli arcieri aversani sono ancora in attesa di una struttura idonea per l’effettiva realizzazione di questo progetto e peril prosieguo della propria attività, in particolare per quanto riguarda la stagione indoor. In questo senso, l’associazione aversana di tiro con l’arco, che vanta numerosi successi in campo nazionale ed internazionale, è in attesa di risposte dall’amministrazione comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico