Aversa

Diritti e Libertà: “Ciaramella ci ha abbandonato”

Diritti e LibertàAVERSA. “Diritti e Libertà per Aversa” tuona contro il centrodestra ed il sindaco Ciaramella, accusandoli di aver “presto dimenticato” il contributo dato dalla lista civica alla vittoria elettorale.

A rappresentare la delusione per la “mancata partecipazione alla discussione su temi amministrativi”è Valerio Ferrara, responsabile della lista. “La condivisione – ritiene Ferrara – è necessaria per garantire trasparenza nella pubblica amministrazione. Del resto non è morale utilizzare il consenso di persone che hanno creduto in un comune progetto per poi metterle da parte come panni vecchi”. Diritti e Libertà sollecita anche una riflessione politica sul comportamento del sindaco. “Ritengo corretto – continua Ferrara – che i partiti politici della coalizione si impegnino a garantire modalità di partecipazione alla vita amministrativa di una lista civica che ha riportato un positivo risultato. Il sindaco ha già dimenticato che gli siamo stati vicini. Pertanto, affidiamo alla sensibilità politica dei partiti l’opportunità di non disperdere forze che possono continuare a collaborare anche nelle prossime elezioni a tutti i livelli. In particolare, – conclude Ferrara – affidiamo a Forza Italia, il maggiore partito della coalizione, il nostro appello ad essere coinvolti nell’attuazione del programma elettorale che, lealmente, abbiamo sottoscritto. Questo chiediamo, e nient’altro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico