Aversa

Convocato per giovedì il consiglio comunale

Domenico CiaramellaAVERSA. Si riunirà giovedì 29 novembre, alle 16.30, il consiglio comunale che ha all’ordine del giorno l’approvazione del rendiconto di gestione esercizio finanziario 2006 e l’assestamento del bilancio dell’anno in corso.

Attesa anche la relazione programmatica del sindaco Domenico Ciaramella, benché dimissionario, a cinque mesi dalla sua conferma alla guida della città. Al vaglio del consiglio comunale ci sarà anche la modifica del difensore civico già approvata in seno alla commissione statuto presieduta da Francesco Gatto. Per accedere alla domanda per diventare il difensore civico occorre una laurea quinquennale o quadriennale stile ‘vecchio ordinamento’ e l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Proprio in merito al difensore civico nell’assise di domani si potrebbe discutere dell’interrogazione consiliare presentata da Paolo Santulli al sindaco Ciaramella nella quale chiede lumi sulla durata del mandato del difensore. Dal 2001, infatti, l’avvocato Nicola Cantone è il difensore dei cittadini malgrado lo statuto comunale preveda che il mandato non possa essere rinnovato. Cantone, infatti, era già difensore civico quando alla giuda della città c’era Gennaro Golia. È stato difensore civico anche nei 5 anni della prima amministrazione Ciaramella, e oggi, con il secondo mandato del commercialista aversano. Un’altra interrogazione consiliare, sempre presentata dal consigliere Santulli i rivolta al sindaco Ciaramella, riguarda l’uso del palazzetto dello sport e delle strutture sportive in generale da parte delle società sportive cittadine. Si prevede, per il consiglio di domani, una massiccia partecipazione da parte dei cittadini, e non si esclude che potrebbero nascere anche delle manifestazioni per dimostrare il disappunto in merito all’emergenza rifiuti che la città sta vivendo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico