Aversa

Conclusa a Pignataro la prima tappa dell”Aversa Flute Festival

Aversa Flute FestivalAVERSA. Grande successo per la prima tappa dell’Aversa Flute Festival tenutasi domenica presso la sede dell’associazione Amici della Musica di Pignataro Maggiore.

Le tre ore di spettacolo hanno tenuto con il fiato sospeso gli ospiti allietati dalle musiche di Bach, Cimarosa e Scarlatti eseguite dai flauti Nicola Fiorillo e Fabio Di Lella che ricopre anche il ruolo di direttore artistico dell’Aversa Flute Festival. Presente alla serata il sindaco di Pignataro Maggiore Giorgio Magliocca, che ha fortemente voluto la prima delle tre serate, nella sua cittadina chiamata anche “Città della Musica” per l’accoglienza e la forte volontà dell’intera amministrazione comunale di essere sempre presente in ogni manifestazione pubblica legata alla musica in genere ed alla musica classica in particolare. L’Aversa Flute Festival continua venerdì 23 novembre, proprio ad Aversa, nella monumentale chiesa di San Francesco, alle ore 21, con il cembalo Maria Rosaria Roncone ed i flauti Pierre Yves Artaud e Fabio di Lella che si esibiranno con musiche di Bach, Domenico Cimarosa, Domenico Scarlatti, Telemann. La serata conclusiva sabato 24 novembre con l’assegnazione del primo premio International Rotary Club “Terra Normanna” e l’esibizione degli oltre 40 iscritti provenienti da tutto il mondo. I concorrenti si esibiranno accompagnati dalla prestigiosa orchestra “Domenico Cimarosa” e verranno giudicati da una giuria formata da giovani dell’Istituto Comprensivo Domenico Cimarosa di Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico