Aversa

Ciaramella: “Non incendiate i rifiuti”

rifiuti bruciati in Piazza RubertiAVERSA. Tre incendi di rifiuti solo nel primo pomeriggio: questo il bilancio dell’ennesima giornata di emergenza rifiuti sul territorio cittadino. “Mi appello al buon senso dei miei concittadini”, dichiara il sindaco Domenico Ciaramella da Genova, dove si trova per un convegno su Urban.

“Non bruciate i cumuli di rifiuti. È deleterio per l’ambiente e per la salute di tutti. Capiamo la rabbia degli aversani, che è anche la nostra, ma bisogna pazientare e collaborare. Meglio tenere i rifiuti sui marciapiedi e sopportare il cattivo odore, piuttosto che respirare le tossine emanate dagli incendi”. Tra i cumuli incendiati nel pomeriggio di oggi sono stati arsi anche pellami che rappresentano dei rifiuti speciali. Sembra che le forze dell’ordine abbiano già individuato i responsabili di tali atti, che rappresentano “un attentato alla salute”. “Grazie all’impegno profuso dai vigili urbani, diretti dal comandante Stefano Guarino, dalla protezione civile, coordinata da Ciro Nugnes ed i vigili del fuoco – spiega l’assessore Gino Della Vallesiamo riusciti a limitare i danni. A loro va il nostro plauso ed il nostro ringraziamento per il lavoro svolto fino ad ora e per quello che li attende per tutta la durata di quest’emergenza”.

Articoli correlati

Rifiuti bruciati, è allarme in città di Raffaele De Biase del 27/11/2007

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico