Aversa

Cannavale lascia An e aderisce a La Destra

Pino CannavaleAVERSA. Alleanza Nazionale perde un membro del direttivo cittadino che passa nella neocostituita ‘La Destra’ di Storace. Si tratta di Pino Cannavale che ha già partecipato all’assemblea costituentetenutasi lo scorso fine settimana a Roma.

“Nel 1995 sono stato a Roma come delegato aversano quando c’è stata la svolta della destra. Da Msi diventammo Alleanza Nazionale. Ma oggi non mi riconosco più in questo partito. Io resto di destra e perciò ho aderito al movimento di Francesco Storace”. Non mancano, da parte di Cannavale, da sempre coscienza ‘critica’ del partito, richiami agli alleanzini aversani: “Il nostro partito qui in città è sempre stato presente. Ma ciò evidentemente se lo sono dimenticato gli attuali dirigenti cittadini. Ad Aversa, infatti, malgrado Alleanza Nazionale abbia tre consiglieri comunali e due assessori non c’è una sede cittadina, non ci sono più riunioni di partito, insomma non c’è più il partito. Ciò che resta – continua l’ormai ex alleazino neo membro del partito di Storace – sono solo dirigenti che sono pronti ad utilizzare il nostro territorio, ed Aversa in particolare, come bacino di voti. Ora basta – conclude Cannavale – dobbiamo ripartire con la Destra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico