Aversa

Andrea Parodi in concerto

Andrea Parodi AVERSA. Dopo il grande successo, di pubblico e di critica, del Premio Bianca d’Aponte, svoltosi al Teatro Cimarosa il 26 e 27 ottobre, sabato 10 novembre 2007, alle ore 21, si riapre la stagione concertistica dell’associazione musicale onlus Bianca d’Aponte con il chitarrista Andrea Parodi di Cantù.

Un incontro tra Il grande rock americano e il cantautorato italiano. La sua carriera ha inizio con la collaborazione con il musicista canadese Bocephus King, al secolo Jamie Perry, che sfocia nell’album d’esordio Le piscine di Fecchio. Oggi Parodi arriva al suo secondo album, Soldati, con a fianco ancora Bocephus King e molti altri amici musicisti incontrati lungo la strada, come Claudio Lolli, Jono Manson, Jesse Zubot, Luigi Grechi, la rock band marchigiana The Gang, con cui divide spesso il palco. Sono le storie e i personaggi a dominare il disco”Soldati”, in uscita nazionale il 5 ottobre 2007 (LifeGate Music/Venus), come la figura di Tania (un personale ritratto di questa figura era già stato composto nel 1973 dalla cantautrice argentina Suni Paz, icona del folk) attorno alla cui vicenda e  immagine (che campeggia, splendida, nella copertina del cd) ruota tutto il concept dell’album; l”unica donna della spedizione boliviana guidata dal Che. Tania la guerrigliera, che suona chitarra, fisarmonica e pianoforte, va in avanscoperta su commissione del ministero della cultura come ricercatrice del folklore  in Bolivia per raccogliere informazioni per il Che. Viene uccisa in una imboscata mentre guada il Rio Grande a soli ventinove anni. Ciò che emerge prepotentemente è il concept attorno al quale Parodi ha costruito la sua opera, come il narrare storie di “soldati”, di persone comuni che combattono la loro lotta quotidiana  per tenere in vita i loro sogni e le loro passioni. Parodi da diversi anni è  impegnato in un never ending tour in giro per l’Italia e per il mondo (Scozia, Germania, USA, Canada, Svizzera, Inghilterra). Lo scorso marzo è stato invitato a partecipare ad uno dei più prestigiosi festival musicali a Austin, Texas. Ne è seguita una tornèe di 7 concerti in Texas, al confine col Messico, con partecipazioni a trasmissioni radiofoniche nazionali e soprattutto l’ispirazione per la scrittura di nuove canzoni dal sapore border e la rivisitazione in chiave tex mex di Avventura a Durango, registrata insieme al cantautore fiorententino Massimiliano Larocca, Andrew Hardin (Tom Russell, Nancy Griffith, Dave Alvin) e Joel Guzman (Los Lobos, Los Super Seven, Joe Ely) che farà parte del secondo volume di Mille Papaveri rossi, album tributo a Fabrizio De Andrè. In questi anni oltre a scrivere nuove canzoni e ad esibirsi dal vivo, Parodi è stato il direttore artistico di prestigiosi festival musicali e ha portato in tour in Italia diversi musicisti e band stranieri tra cui Joe Ely, Holly Williams, Eileen Rose, Luke Doucet, JT Van Zandt etc etc.. Un evento da non perdere quindi per gli amanti della canzone d’autore, ovvero della canzone di qualità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico