Trentola Ducenta

Vittorio Savino presidente dell”associazione Arcobaleno

Vittorio SavinoTRENTOLA DUCENTA. Ci sono voluti gli interventi di buona parte del direttivo, riunito ieri sera nella sede di Piazza Vittoria, per definire l’identikit del presidente da eleggere per l’associazione “Arcobaleno – Uniti per Trentola Ducenta”.

Il dubbio era se scegliere un politico, o un “laico”. Sul tavolo due candidature, quella dell’avvocato Giuseppe Pellegrino, politico doc, uomo dell’Italia dei Valori del ministro Antonio Di Pietro, e quella di Vittorio Savino, medico, riconosciuto uomo di sinistra, da qualche anno neo cittadino di Trentola Ducenta. Chiamati al voto i 22 componenti il direttivo, i 6 rappresentanti dei partiti politici accreditati e il delegato dalla Pro Loco. Il serrato dibattito ha comunque stemperato gli animi, tanto da far sì che Pellegrino indicasse Vittorio Savino alla presidenza, ritirando così la propria candidatura e facendo sì che vi fosse unanimità nel voto proprio per Savino. Nei prossimi giorni sarà costituito l’esecutivo, ma già sono stati indicate le strade da battere nei prossimi giorni. Subito un confronto tra Arcobaleno e Giunta Comunale per una sorta di “question time” o meglio una verifica parziale di quanto fatto ad oggi dal 28 maggio in poi, con suggerimenti agli amministratori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico