Italia

Strage di Erba, tutti in fila per un posto in aula

Azouz marito e padre delle vittimeERBA. Il processo per la strage di Erba comincerà solo il 29 gennaio del 2008, ma a quanto pare già sale “l’ansia” degli spettatori di poter assistere di persona al processo. Infatti, per guardare i due killer da vicino, numerose persone hanno chiesto informazioni su come “acquistare i biglietti”.

Chiaramente non esistono biglietti per entrare in tribunale, ma per un evento mediatico come questo i magistrati dovranno sicuramente disporre qualche regolamentazione, così come fu previsto per il delitto di Cogne. L’aula della Corte d’Assise di Como sarà incapiente per accogliere giornalisti, fotografi, operatori e un numero cospicuo di spettatori accorsi per l’occasione. Ricordiamo che i coniugi Olindo Romano e Rosa Bazzi, dovranno rispondere del quadruplice omicidio di Raffaella Castagna, del figlioletto Youssef Marzouk, della madre Paola Galli, della vicina di casa Valeria Cherubini, del tentato omicidio di Mario Frigerio (marito della Cherubini), nonché di altri reati. Ora per loro tutti auspicano la “stangata” del carcere a vita, dopo che nei giorni scorsi avevano ritrattato la loro iniziale confessione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico