Italia

Strage di Duisburg, arrestato Francesco Vottari

immagini della strage del 15 agosto 2007SAN LUCA (Reggio Calabria). Arrestato Francesco Vottari, ritenuto il capo dell’omonima famiglia coinvolta nella faida tra famiglie calabresi a cui è legata la strage di Duisburg, avvenuta lo scorso ferragosto.

L’operazione è stata eseguita di carabinieri, che hanno trovato Vottari a Bovalino, paese a pochi chilometri da San Luca. La famiglia Vottari è legata a quella dei Pelle, in lotta contro i Nirta-Strangio. Il 30 agosto scorso i carabinieri arrestarono a San Luca 32 presunti affiliati alle famiglie coinvolte nella faida, alcuni appartenenti al clan Vottari-Pelle-Romeo. Secondo gli investigatori, la strage di Duisburg, in cui furono uccise sei persone, sarebbe la riposta del gruppo Nirta-Strangio all’omicidio della moglie del boss Giovanni Luca Nirta, uccisa la sera di Natale del 2006.

Articoli correlati

Ha un nome e un volto uno dei killer della faida di S.Luca in Germania di Andrea Barbato del 31/08/2007
S.Luca, eseguiti stamane oltre 40 fermi di Andrea Barbato del 30/08/2007
Strage di Duisburg, parlano i genitori delle vittime di Antonio Taglialatela del 19/08/2007
Strage di Duisburg, diffuso identikit del killer di Redazione del 17/08/2007
Strage di Duisburg, indagine italo-tedesca di Antonio Taglialatela del 16/08/2007

La ‘Ndrangheta uccide sei italiani in Germania di Andrea Barbato del 15/08/2007

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico