Italia

Padova, uccide la figlia e scappa via

PoliziaPADOVA. Dramma a Padova dove un promotore finanziario, Adalberto Chignoli, 56 anni, durante una lite ha ucciso la figlia Camilla di 23 anni. La giovane si era appena laureata, dopo tre anni, in economia all’Università di Padova.

La tragediaè avvenuta in una elegante villetta del quartiere Arcella di Padova dove l’uomo vive con la moglie psicologa, Antonella, e un altro figlio di 14 anni. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe ucciso la figlia con quattro colpi di pistola, probabilmente in seguito ad una violentissima lite. A trovare il corpo della ragazza è stata la madre, mentre il fratello più giovane in quel momento non era in casa perchè si trovava in palestra. Sul caso ora indagano gli inquirenti anche se c’è da dire che il padre – assassino è ancora ricercato. Infatti, dopo l’orrendo delitto, è scappato a bordo della sua Citroen.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico