Italia

Nasce la figlia del superboss Raffaele Cutolo

Raffaele CutoloNAPOLI. L’ex superboss della Nuova Camorra Organizzata, Raffaele Cutolo, ha avuto una figlia dalla moglie Immacolata Iacone. Si chiama Denise, è perfettamente sana ed è stata concepita con inseminazione artificiale.

Guarda il Video

La notizia è stata data in anteprima dal quotidiano Repubblica. L’autorizzazione per la fecondazione assistita è stata concessa dal Ministero della Giustizia nel 2001, dopo una battaglia legale iniziata nel 1983. Cutolo, 65 anni, sposò la Iacone, 43 anni, nel 1983 nel carcere dell’Asinara. Quello di avere un figlio era il suo ultimo desiderio. Nel febbraio del 2006 disse: “Morirò in prigione, ecco perché vorrei regalare un figlio a mia moglie”. La signora Iacone, che ha partorito oggi al Policlinico di Napoli, si dichiara consapevole che la nascita della figlia susciterà curiosità tra l’opinione pubblica. “Lo so che non porta un cognome qualsiasi – ha detto – ma farò di tutto perché possa avere una vita normale, tranquilla, lontana dai riflettori e dai pregiudizi”. Denise è l’unica erede di Cutolo poiché il primo e unico figlio Roberto, avuto dalla prima moglie Filomena Liguori, morì nel 1990 in un agguato di camorra in provincia di Varese, dove era sottoposto al regime di soggiorno obbligato. Aveva 28 anni. Per quell’omicidio sta scontando l’ergastolo il boss Mario Fabbrocino. Nato ad Ottaviano (Napoli) il 20 dicembre 1941, Cutolo fondo all’inizio degli anni ‘80 la Nco (Nuova Camorra Organizzata), un’organizzazione a metà tra la vecchia camorra di fine ‘800 ed un’istituzione militare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico