Italia

Matera, 15enne violentata dal branco

 MATERA. Ancora un’orribile storia di violenza sessuale. Questa volta una giovane 15enne è stata stuprata a turno dal branco. Il gruppo eracomposto da quattro persone, di età compresa tra i 19 e i 26 anni, tutte incensurate.

Secondo le prime ricostruzioni, la ragazza stava tornando da una festa di compleanno ed avrebbe accettato un passaggio in auto dai quattro che, invece di accompagnarla a casa, le avrebbero fatto vivere un incubo.Sarebbe stataportata in una zona isolata e violentata, e mentre ognuno aspettava il proprio turno si divertivano a giocare alla playstation. All’improvviso il cellulare della ragazza ha squillato, i suoi aguzzini l’hanno intimidita dicendo di non rispondere, ma lei ha avuto la forza di gridare: “Mi stanno violentando” ed è riuscita a scappare. Dopo essere stata accompagnata in ospedale è andata a sporgere denuncia presso il locale comando di polizia. Ora il gip Angelo Onorati, su richiesta del pm, Valeria Farina Valaori, ha emesso due ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari e due con obbligo di firma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico