Italia

Lite in strada, lo ferisce all”occhio con un ombrello

pedoni sulle strisce pedonaliTORINO. Una lite tra un 75enne e un giovane 20enne torinese finisce in tragedia. Mentre l’anziano percorreva lentamente le strisce pedonali ha rischiato di essere investito dall’auto condotta dal ragazzo. Spuntano parole di fuoco, ma in un attimo si passa ai fatti.

L’anziano prende l’ombrello che aveva in mano e lo conficca nell’occhio del giovane. Quest’ultimo è stato portato, in un primo momento, all’ospedale Oftalmico di Torino, dove i medici, ravvisando il pericolo di lesioni al cervello, hanno deciso il trasferimento all’ospedale delle Molinette. Ora rischia di perdere la vista dall’occhio ferito. Solo se non ci saranno complicazioni neurologiche potrà tornare all’Oftalmico per i tentativi di recuperare il danno. Il 75enne, invece, è ora agli arresti domiciliari con l’accusa di lesioni volontarie gravissime. Ricordiamo che un caso simile avvenne in estate nella metrò di Roma, dove una giovane venne allo stesso modo colpita con un ombrello da una rumena, ma quella volta per Vanessa Russo non ci fu scampo nonostante i numerosi tentativi di strapparla alla morte. A finire in manette furono Doina Matei di 21 anni e l’amica minorenne, entrambe bloccate a Tolentino, in provincia di Macerata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico