Italia

Grande attesa per l’anticipo Napoli-Juventus

stadio san paoloNAPOLI. Dopo tre partite che i tifosi napoletani hanno dovuto seguire da casa, riaprono le porte del San Paolo per la partitissima Napoli-Juventus. I biglietti sono esauriti già da una settimana e, per la prima volta, la Juve non parte come superfavorita!

L’anno scorso le squadre, entrambe in serie B, diedero vita ad una serata di grande calcio spettacolo. Allora fu 1-1 con reti di Del Piero e Bogliacino per gli azzurri. Il Napoli, forte della straordinaria prestazione contro la Roma, non cambia la sua formazione affidandosi alle fantasie di Ezequiel Lavezzi, accompagnato dalla voglia di rivalsa dell’ex bianconero Marcelo Zalayeta. Edy RejaIntanto, l’allenatore del Napoli, Edy Reja, ha dichiarato: “Vorrei tanto che domani la squadra facesse una grande gara per dare una gioia al nostro pubblico che vive questapartita con una straordinaria attesa. Sappiamo che col San Paolo pieno non è facile per nessuno giocare contro il Napoli. Di sicuro sarà una notte da brividi dato che la Juve ha nel dnal’attitudine ad essere dura a morire. Inoltre – continua – ci troviamo di fronte a grandi campioni, giocheremo una gara difficile che sisvilupperà sotto il profilo dell’intensità su grandi ritmi. Credo che comunque sarà una sfida affascinante e gradevole.Io non dico mai che vincerò contro nessuno il giorno prima diandare in campo – chiarisce il tecnico goriziano – ma per la consapevolezza acquisita ed il carattere mostrato dal gruppo domani sera ce l’andiamo a giocare tutta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico