Italia

Crotone, rinvenuti due cadaveri in stato di decomposizione

un cadavereCROTONE. Macabro ritrovamento a Cutro, in provincia di Crotone, dove sono stati rinvenuti i cadaveri di due persone, avvolti in teli di plastica. Si tratta dei resti di Maria Campisano di 59 anni e di suo marito Luigi De Marco di 60, scomparsi dalla loro casa estiva la sera del 5 giugno.

Il ritrovamento è avvenuto grazie alla segnalazione di un passante. I corpi, che presentavano ampie ferite alla testa, erano in avanzato stato di decomposizione, in particolare quello della donna. Mentre quello del marito che si trovava sotto il corpo della moglie era più “protetto” e quindi ha reso più facile l’identificazione. Per questo duplice delitto è ora in carcere il figlio 34enne della coppia Pasquale, il quale fu fermato mentre riposava a bordo dell’auto, una Hunday vecchio tipo, con la quale i genitori erano arrivati in Calabria pochi giorni prima da Roma. Ora su di lui pendono le accuse di duplice omicidio e occultamento di cadavere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico