Caserta

Seminario sugli scritti di Ted Grant

CASERTA. Domenica 7 ottobre, alle ore 16, presso la federazione provinciale di Rifondazione Comunista (Parco Snicer, nei pressi di Piazza Sant’Anna a Caserta) si terrà un seminario sulla raccolta delle opere di Ted Grant, “Il lungo filo rosso”, stampata dall’AC editoriale nello scorso maggio.

Ted Grant (1913-2006) ha rappresentato per numerose generazioni di militanti in decine di paesi del mondo il legame diretto con le radici del movimento rivoluzionario del ‘900, la continuità storica di una tradizione che risale fino agli anni fondativi dell’Internazionale comunista. Nato in Sudafrica, Grant emigrò all’inizio degli anni Trenta in Gran Bretagna, dove continuò nell’impegno politico iniziato già nel paese natale all’interno delle fila dell’Opposizione di Sinistra Internazionale, la tendenza fondata da Trotskij all’epoca della lotta contro Stalin in Urss e nell’Internazionale Comunista.

Claudio Bellotti, membro della Direzione Nazionale di Rifondazione e curatore del libroIl titolo del libro simboleggia proprio la continuità dell’analisi marxista da quei tempi, una battaglia che è continuata tra guerre, rivoluzioni, spostamenti a destra e sinistra dell’asse politico, fino ai giorni nostri. Attraverso l’esperienza del Revolutionary Communist Party degli anni Quaranta prima, e dopo con la tendenza marxista del Militant nel Partito Laburista degli anni Sessanta-Ottanta (all’epoca,il Militant era chiamato il quarto partito inglese,dopo Conservatori,Laburisti e Liberali) Ted è stato all’interno dei processi politico-sociali del XX secolo, aggiornando le analisi dei principali teorici del marxismo rivoluzionario. Il dibattito vedrà la partecipazione di Claudio Bellotti, membro della Direzione Nazionale di Rifondazione e curatore del libro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico