Caserta

Numero verde per segnalare disagi sulla rete stradale

L'assessore provinciale ai lavori pubblici Andrea LettieriCASERTA. Da questa mattina, 1 ottobre, è attivo il call-center del servizio di manutenzione della rete stradale provinciale. Telefonando al numero verde 800-189955 i cittadini possono segnalare le situazioni di disagio sulle arterie casertane.

Il servizio provvederà a smistare in tempo reale la richiesta alla squadra di tecnici attiva nell’area interessata. “Il numero verde – dichiara il presidente della Provincia, Sandro De Franciscisè una delle novità previste dal nuovo assetto che la Provincia ha voluto dare al sistema della viabilità in Terra di Lavoro ed è un modo concreto per essere vicini ai cittadini-utenti e alle loro richieste di maggiori e più efficienti servizi”. A curare il progetto, avviato dall’assessore Ferdinando Bosco, è l’assessorato provinciale ai Lavori pubblici guidato da Andrea Lettieri, subentrato nella delega.

Il territorio è stato diviso in quattro macro-aree, comprendenti tutte le strade di proprietà dell’Ente e un’area che include la viabilità regionale (strade ex Anas a gestione provinciale), con l’obiettivo di monitorare costantemente lo stato delle arterie, di programmare tempestivamente i lavori da realizzare, limitando dunque il ricorso a interventi-tampone e garantendo che la viabilità sia conforme alle prescrizioni del Codice della Strada ed eviti pericoli alla pubblica incolumità. Il servizio ha durata triennale e oltre ai lavori di manutenzione ordinaria (riparazione del manto stradale, rimozione dei rifiuti e diserbo, pulizia e ripristino della rete di deflusso delle acque superficiali) e straordinaria (segnaletica verticale, guard-rails, opere di consolidamento, sgombero neve, spargimento sale antighiaccio) comprende anche, e questa è un’ulteriore novità, l’implementazione e la gestione di un sistema informativo computerizzato, in grado di raccogliere e fornire in tempo reale tutti i dati relativi alla programmazione degli interventi da effettuare, al loro stato di avanzamento, alla documentazione degli interventi eseguiti e dei relativi importi, alla conoscenza dei costi statistici di manutenzione per strada o zona.

Inoltre è stato attivato anche un servizio di reperibilità e pronto intervento, attivo 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno (compresi i festivi), in grado di fronteggiare qualsiasi tipo di evento ordinario o straordinario che dovesse verificarsi lungo la rete stradale provinciale, intervenendo nei casi urgenti entro un tempo massimo di tre ore con un minimo di cinque squadre, attrezzate con idonei mezzi meccanici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico