Caserta

Au: ok Università contro le mafie, ma Mussi incoerente

logo Azione UniversitariaCASERTA. Scatenano i commenti di Bartolo Luongo, presidente provinciale di Azione Universitaria di Caserta, le recenti dichiarazioni del ministro dell’Università Mussi sul rapporto Università e Mafia.

“Siamo contenti delle parole del ministro Mussi sul ruolo delle Università nella lotta alle mafie: ma necessita ricordare ad uno smemorato Mussi che il suo Governo ha tagliato fondi alle Università, causando disagi notevoli non solo alle finanze degli studenti, ma soprattutto ha creato difficoltà ad agire in campo culturale e sociale specie ad Università, come la SUN, situate in territori particolarmente delicati. Senza dimenticare che tra i primi atti del Governo c’è stato l’approvazione di quello strumento indegno che si chiama indulto, benedetto dalle organizzazioni criminali, ma maledetto dal 90% degli italiani”. “Tra le battaglie principali che farà AU nel Consiglio degli Studenti della SUN – attraverso il suo consigliere eletto, Michele Russosarà proprio sul fronte della legalità e della trasparenza. Noi che discendiamo dal FUAN, il movimento universitario cui aderì anche un giovanissimo Paolo Borsellino, abbiamo una storia in tal senso che non consente a nessuno di darci lezioni, Mussi incluso”, conclude Luongo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico