Campania

Villa Literno, un “Ensemble” a tre anime

logoVILLA LITERNO (Caserta). Domenica 21 Ottobre giunge a compimento un percorso cominciato tre anni fa, quasi per gioco, da un gruppo di giovani appassionati di spettacolo.

Fino ad allora, e per il tempo trascorso nel frattempo, sono stati portati in scena decine di spettacoli, di elevato livello, andati in scena sia a Villa Literno sia fuori. Durante il percorso, partito su input del Comune, come progetto promosso dall’assessorato alla Cultura e agli Spettacoli e dell’ufficio Staff del Comune, il gruppo si è dato un nome (Villa Literno Ensemble), uno stemma (una “e” stilizzata) ed un inno “Se tu mi dai la mano”, il cui refrain è “vogliamo un futuro migliore!”. Circa un anno fa è nata l’esigenza di “mettere radici”, formalizzando un’attività che andava avanti già da tempo. Sono state così individuate tre anime (Teatro, Danza, Musica) e per ognuna i ragazzi hanno individuato 3 rappresentanti, con il compito di redigere uno Statuto e costituire audizioni l’associazione artistica e culturale “Villa Literno Ensemble”. Il percorso è durato circa un anno, giungendo a compimento lo scorso mese di Luglio, con la costituzione. Il gruppo dei soci fondatori ha individuato come presidente pro tempore Alfredo Irace. Le cariche dureranno fino al prossimo Gennaio, dopodiché si procederà a formali elezioni, che decideranno la composizione definitiva del consiglio direttivo che resterà in carica poi fino al 2010. “La cosa più bella – ha spiegato Irace, portavoce del gruppo – è che la Statuto è una nostra creatura: ci sono dentro i nostri pensieri, le nostre idee, i nostri sogni ed ognuno di noi si sente rappresentato da esso; non credo ci siano esempi analoghi fra le associazioni”. Domenica mattina, alle 10.30 nella sala Splendore, l’associazione si presenterà in veste ufficiale. Chiamati a raccolta tutti gli aspiranti soci e coloro che negli anni hanno condiviso il percorso, partecipando a vario titolo agli spettacoli. Sarà avviato il tesseramento 2008 (costo della tessera 5 Euro) e presentata l’attività dell’associazione. Moderatore sarà Alfonso Bonavolontà, responsabile dello Staff e ispiratore del progetto, con l’intervento del Sindaco Enrico Fabozzi e dell’assessore al ramo Nicola Tamburrino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico