Campania

Villa di Briano, opposizione si divide in due gruppi

Consiglio comunaleVILLA DI BRIANO (Caserta). Un nuovo gruppo consiliare nasce a Villa di Briano. L’opposizione si divide, ma solo per “opportunità politiche”. Questo il motivo che ha spinto Giordano Bruno a costituire il nuovo gruppo.

Lui sarà il capogruppo della nuova formazione composta da due soli elementi: Bruno, appunto, e Saverio Di Tella. Ieri mattina il capogruppo ha protocollato la richiesta in Comune. Nel prossimo consiglio comunale, dunque, l’opposizione sarà doppia: da una parte la nuova formazione e dall’altra il gruppo formato dall’ex sindaco Raffaele Zippo, dal consigliere Marcello Cantile e dal capogruppo Giacomo Misto. La volontà “di poter crescere politicamente e di avviare un lavoro che mi impegni da questo punto di vista mi ha fatto distaccare dalla compagine iniziale, ma – chiarisce Bruno – non c’è alcuna frattura né divisione all’interno dell’opposizione. Amministrativamente lavoriamo insieme e siamo compatti”. Sul versante politico, invece, ci sono delle differenze e proprio per evidenziarle Bruno ha voluto porre una distanza esemplare e concreta con questo atto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico