Campania

Sessa Aurunca, due nomadi si gettano dal ponte per evitare cattura

ambulanzaCASERTA. Sono gravissime le condizioni di due nomadi serbi che erano stati sorpresi a Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, mentre stavano per rubare una Bmw.

I due, Marko Bogdanovic, 22 anni, e Nezir Adzovic, 25, per sfuggire ai carabinieri che li inseguivano si sono lanciati da un ponte facendo un volo di 8 metri. Per recuperarli e’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Immediatamente soccorsi, sono ora ricoverati negli ospedali di Caserta e Sessa Aurunca in gravi condizioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico