Campania

Santa Maria a Vico, prima Festa Tricolore di An

Festa TricoloreSANTA MARIA A VICO (Caserta). Si terrà dal 26 al 28 ottobre la prima Festa Tricolore di Santa Maria a Vico, ridente cittadina del casertano sorta tra il VI e il VII secolo a.C.

La manifestazione prenderà il via venerdì 26 con la commemorazione di tutti i defunti di Alleanza Nazionale alla quale farà seguito il saluto del senatore Gennaro Coronella, presidente provinciale del partito. Sabato 27 si entrerà nel clou della tre giorni. Dopo la presentazione delle attività ci sarà un breve intervento del sindaco di Santa Maria a Vico, Giuseppe Telese e, a seguire, quelli del presidente del locale circolo territoriale di An Marco Vigliotti e del presidente della sezione di Azione Giovani Fabio Febbraio. In tardo pomeriggio il palco sarà animato da un dibattito che tratterà i temi del lavoro, delle prospettive giovanili e dell’aumento dei prezzi dei generi di prima necessità. La folta compagine dei partecipanti al dibattito sarà composta dal èresidente regionale di Azione Giovani Ettore de Concilis, dal presidente provinciale di Ag Filippo Mattucci, dal sindaco di Pignataro nonché consigliere provinciale Giorgio Magliocca e dal dirigente sindacale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo che in mattinata incontrerà al Forum di Confindustia Caserta Luca Cordero di Montezemolo e Renata Polverini. La serata si chiuderà con le proposte musicali di un giovane Dj locale. La mattinata di domenica 28 sarà dedicata alla lettura di poesie da parte degli studenti locali, e dopo la pausa aperitivo ricominceranno gli interventi politici. Si alterneranno sul palco il consigliere regionale Angelo Polverino, il consigliere comunale di Caserta Marco Cerreto ed il consigliere provinciale Filippo Ascierto. I discorsi di chiusura saranno tenuti del senatore Pasquale Viespoli e dell’onorevole Enzo Nespoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico